Attivare ripristino configurazione di sistema - Windows 10

Può capitare che Windows 10 non crea alcun punto di ripristino perché il ripristino configurazione di sistema non è attivo.
Il ripristino configurazione di sistema è una funzionalità molto importante perché permette, nel caso di problemi improvvisi, di instabilità del S.O. o per annullare modifiche, di ripristinare il computer ad un punto temporale precedente in cui tutto era perfettamente funzionante.

Tutti i file di sistema, i driver e i programmi vengono riportati allo stato in cui si trovavano al momento della creazione del punto di ripristino.
Per abilitare questa funzione premi la combinazione di tasti WIN+R per aprire la finestra di dialogo “Esegui” e digita sysdm.cpl

 sysdm.cpl

Si aprirà il pannello Proprietà del sistema. Clicca su “Protezione sistema”.
Assicurati che l'unità C sia evidenziata e seleziona “Configura”.

Protezione sistema

Nella scheda “Impostazioni di ripristino" spunta “Attiva protezione sistema” e successivamente conferma cliccando su “Applica” e poi su “OK”.

Impostazioni di ripristino

Dalla scheda “Protezione sistema” è possibile creare il primo punto di ripristino cliccando sul pulsante “Crea”.

Creare un punto di ripristino

Digita una descrizione e clic su Crea

id55 5

id55 6

 

 


Copyright ©
Il testo e le immagini di questo sito sono di totale proprietà dell'autore.
Non ne è consentita la riproduzione, anche parziale, se non espressamente autorizzata.



Sostienimi con una donazione!

La tua “donazione” (qualsiasi importo) verrà usata per mantenimento, sviluppo, nuovi servizi e miglioramento di questo sito.