Categoria Android

Xiaomi POCO X3 NFC - Sblocco Bootloader, custom recovery TWRP e permessi di root

Poco X3 NFC - Come sbloccare il bootloader, ottenere i permessi di root ed installare custom rom.
Tutorial e download.

Se siete in possesso dello smartphone Xiaomi Poco X3 NFC e volete sbloccare il bootloader, ottenere i permessi di root ed installare custom rom in questo articolo spiegherò i diversi passi da seguire e lascerò i link per i vari download.
La procedura non è semplice e se non viene eseguita in modo corretto potrebbe danneggiare lo smartphone. Per tale motivo non mi ritengo responsabile per eventuali danni arrecati al dispositivo.
Prima di procedere assicurarsi che la batteria sia carica almeno al 60/70% e soprattutto di effettuare un backup dei dati.

Come nascondere i permessi di root alle app

Alcune app non apprezzano la modifica del sistema operativo rifiutandosi di installarsi o di avvviarsi.
Tutorial su come nascondere i permessi di root alle app.

Se hai installato una custom rom sul tuo smarphone Android hai dovuto, obbligatoriamente, ottenere i permessi di Root.
Alcune app come ad esempio quelle bancarie non apprezzano la modifica del sistema operativo quindi si rifiutano di installarsi o di avviarsi.
Come risolvere il problema?
Come impedire alle app di rilevare il root?
La soluzione migliore sarebbe quella di togliere il root e quindi ritornare alla rom ufficiale?
Sicuramente è la prima soluzione che ci viene in mente ma esistono altre soluzioni che permettono di disattivare temporaneamente il root e impedire alle app di rilevarlo.
Questo infatti è necessario quando si desidera utilizzare le app che rilevano i permessi di Root come alcuni giochi e molte app come quelle bancarie che bloccare l’accesso agli utenti che hanno i permessi di root attivi sullo smartphone.

Ripristinare il firmware ufficiale sul Samsung Note 3 (SM-N9005)

Come ripristinare il firmware ufficiale samsung sul Samsung Galaxy Note 3 (SM-N9005).
Guida completa per installare il firmware originale.

In un articolo precedente ho spiegato come installare una custom Rom per il Samsumg Galaxy Note 3, ovvero la Rom Galaxy Note 9.

Su richiesta di un utente oggi spiegherò come flashare il firmware ufficiale Samsung sul Note 3.
I file necessari sono:

  • Ultimo Firmware
  • Odin3 (software necessario per l'installazione del firmware)

Il firmware che io utilizzerò è no brand, in alternativa, se volete un firmware brand, cioè Tim, Vodafone, Tre e così via, per scaricarlo recatevi su Sammobile (Link: https://www.sammobile.com/).
Prima di procedere con il flashing assicuratevi di avere il dispositivo con una autonomia della batteria superiore o pari al 50%.

Installare Rom Galaxy Note 9 su Galaxy Note 3

L'ultimo aggiornamento di Samsung che ha ricevuto il Galaxy Note 3 è stato Android 5.0 Lollipop.
Grazie ad alcuni sviluppatori è però possibile installare delle rom personalizzate e far si che il Note 3 abbia un look diverso.
Girando sul web ci imbattiamo in molte rom personalizzate ed oggi vi spiegherò come installare la Rom Galaxy Note 9 sul Galaxy Note 3.
Questa rom è compatibile per vari dispositivi tra cui il modello SM-N9005, modello usato in questo articolo.

Come aggiornare il Galaxy Note 8 ad Android 9 Pie - Firmware ufficiale Samsung

Se il vostro Galaxy Note 8 non ha ricevuto l'aggiornamento ad Android 9 Pie in questo articolo vi spiegherò come installare, manualmente, l'ultimo firmware disponibile.
Per fare ciò vi consiglio di avere il dispositivo con una autonomia della batteria superiore o pari al 50%.

Per effettuare questa operazione lo smartphone dovrà essere avviato in Download Mode, modalità in cui non si perde la garanzia da parte di Samsung solo se viene installato un firmware ufficiale.
Non dimenticate di fare un backup dei vostri file prima di procedere.
Per installare manualmente Android 9 Pie sul Galaxy Note 8 sono necessari:

App FAKE "Coronavirus Tracker" che BLOCCA i telefoni Android - Ransomware CovidLock

Il team di ricercatori esperti in sicurezza informatica, della DomainTools, ha scoperto un dominio coronavirusapp.site che offre per il sistema Android un'app (Coronavirus Tracker) che permetterebbe di fornire un tracciamento dei focolai di coronavirus e fornire in tempo reale il numero di casi in base alla posizione GPS.